0 comments on “Leonardo in cucina”

Leonardo in cucina

il prossimo Sabato 12 ottobre, presso il ristorante Va Bene a Shanghai, si terrà l’evento “Leonardo in cucina”, co-organizzato dall’Accademia Italiana della Cucina, AAIIC, l’Associazione dei Lombardi in Cina e l’Associazione dei Toscani in Cina. L’evento è patrocinato dal Consolato Generale d’Italia a Shanghai.

Ricordiamo che il 2019 segna 500 anni dalla scomparsa del genio Leonardo da Vinci. Mentre le sue doti artistiche, scientifiche e ingegneristiche sono ben conosciute dai piu’, poco si sa delle sue passioni culinarie. Lo scopo di questo evento e’ quello di condurre i partecipanti lungo questo percorso, discutendo, e assaggiando, i piatti leonardeschi.

L’invito e’ sia in italiano che in inglese, per darne maggiore diffusione i volantini sono disponibili sia in italiano sia in inglese.
Per il RSVP potete scrivere a a camilla.luni@gmail.com

0 comments on “Eventi spring 2019”

Eventi spring 2019

EVENTI AAIIC SEMESTRE PRIMAVERILE.

GIORNATA DELLA RICERCA ITALIANA NEL MONDO, EDIZIONE 2019. Lo scorso 15 aprile, presso la sede dell’Ambasciata Italiana a Pechino, si è svolta la Giornata della Ricerca. Un anno particolarmente importante perchè ricorre il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci. Il Presidente AAIIC Ivan Cardillo e il socio Antonino Marcianò hanno vinto a parimerito il premio Xu Guangqi. Ulteriori approfondimenti sono disponibili sul sito Euraxess China e anche qui.

SCIENZA E ARTE SOTTO IL SEGNO DI LEONARDO. Il 3 maggio si è tenuto un evento coordinato dal socio Antonino Marcianò dedicato al genio leonardesco. Diversi i soci che hanno partecipato all’iniziativa tra cui Enrico Greco, Andrea Addazi, Tiziano Cattaneo, Fabrizio Carloncelli, e Gabriele Goretti. L’evento ha previsto una sessione mattutina e una pomeridiana.

Mattina: Leonardo 500 anni dopo, i segreti dell’Ultima Cena
Conferenza dal titolo “Leonardo 500 anni dopo, i segreti dell’ultima cena” in collaborazione con il Museo Leonardo 3. Mario Taddei ha presentato, con l’aiuto di video, i risultati di lunghe ricerche sul famoso dipinto. Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina ufficiale sul sito dell’Istituto Italiano di Cultura di Shanghai.

Pomeriggio: Dialogo accademico
Dialogo accademico sui rapporti tra scienza e arte. L’evento è stato curato dal Prof. Antonino Marcianò, docente di Fisica presso la Fudan University di Shanghai, ed è stato sostenuto congiuntamente dal Consolato Generale d’Italia, l’Istituto Italiano di Cultura (pagina evento), l’Associazione degli Accademici Italiani in Cina (AAIIC).

COLLOQUIUM AAIIC-MARANGONI. Il 18 maggio, presso la sede dell’Istituto Marangoni si è svolto il Colloquium AAIIC-Marangoni dal titolo “Wŏ tīng bu dŏng how to deliver the right message to the right audience: crossing borders and understanding culture”. Nel Colloquium, al quale hanno partecipato i soci Francesca Hansstein, Graziana Maellaro e Marco Pellitteri, si è discusso dell’evoluzione dei comportamenti di consumo della classe media urbana cinese, della comunicazione interculturali e di luxury e branding. Ulteriori informazioni sono disponibili anche sul sito dell’AISE, Agenzia Italiana Stampa Estero.

MARS DAY. Infine l’evento Mars Day, tenutosi presso l’Università di Guangzhou e organizzato dal nostro socio Denis Bastieri. Tra gli speakers i soci AAIIC Cristiana Barbatelli, Roberto Donà, Camilla Luni, Andrea Baldini e Andrea Altobrando.

Colloquium AAIIC-Marangoni

COLLOQUIUM AAIIC MARANGONI. Sabato 18 Maggio, dalle 2:30 alle 6:40 pm, presso la sede dell’Istituto Marangoni a Shanghai, si terrà il Colloquium “Wŏ tīng bu dŏng” how to deliver the right message to the right audience: crossing borders and understanding culture organizzato da AAIIC insieme alla famosa scuola di moda e design. L’evento ha anche il supporto del Consolato Generale d’Italia a Shanghai. Maggiori informazioni sono disponibili nel programma scaricabile qui.

Ai saluti istituzionali di apertura, seguiranno gli interventi degli speakers. In particolare:

Francesca Hansstein, Research Assistant Professor, Shanghai University of Finance and Economics “Are Chinese consumer preferences shifting towards an Asian blend?”

Graziana Maellaro, Lecturer, Istituto Marangoni “Psychography of Communication”

Marco Pellitteri, Media Sociologist, Shanghai International Studies University, “Japanese animation in Italy: Transnational brokering, ‘national-popular’ penetration, and nostalgia”

Shuo Feng, Research Executive, Reuter Communications “Debord’s ‘Spectacle’ in luxury: the manifestation from the marketing scope”

L’evento si chiuderà con un panel finale di Q&A.

Per registrarsi, scrivere a info@accademicicina.org entro il 15 Maggio 2019 indicando nell’oggetto “Event participation”. I posti sono limitati. L’evento
ha un costo di 150 rmb (cash at the door). Per gli studenti è gratuito. I proventi andranno a sostegno delle attività AAIIC.

0 comments on “Scienza e arte sotto il segno di Leonardo”

Scienza e arte sotto il segno di Leonardo

SCIENZA E ARTE SOTTO IL SEGNO DI LEONARDO. Tra gli eventi organizzati per il 500esimo anno dalla morte di Leonardo da Vinci, Venerdì 3 maggio, presso lo Shanghai History Museum, si svolgerà “Scienza e Arte sotto il segno di Leonardo” , una conferenza e dialogo accademico, aperto a chiunque sia interessato ad approfondire il genio leonardesco. I lavori inizieranno al mattino per proseguire nel pomeriggio.

L’evento è stato organizzato dal Antonino Marcianò, Associate Professor presso il Dipartimento di Fisica della Fudan University e vincitore, insieme a Ivan Cardillo, del premio Xu Guangqi edizione 2019. La giornata dedicata a Leonardo e’ patrocinata dall’Associazione degli Accademici Italiani in Cina, insieme al Consolato Generale d’Italia e all’Istituto Italiano di Cultura.

Riportiamo qui di seguito una descrizione approdfondita dell’evento, disponibile anche a questo link.

Scienza e arte sotto il segno di Leonardo è il titolo della giornata dedicata a Leonardo da Vinci Il prossimo 3 maggio, in occasione del cinquecentenario della sua morte.
Nella conferenza del mattino, Mario Taddei presenta, con l’aiuto di video suggestivi, i risultati di lunghe ricerche sull’Ultima cena.
Sulla base di quanto risulta dalle testimonianze scritte, dalle copie eseguite in varie epoche, da disegni fortunosamente sopravvissuti, e facendo ricorso all’aiuto della realtà virtuale, Taddei ricostruisce la realtà di opera d’arte “immersiva” che contraddistingueva l’Ultima cena come Leonardo la portò a termine, aiutando lo spettatore a avvicinarsi a una migliore comprensione di quello che è unanimemente considerato uno dei capolavori assoluti della storia dell’arte. S

Cinque le sessioni in cui si articola l’evento:

  • una discussione sul rapporto tra scienza, arte e creatività;
  • la simbiosi tra scienza e musica con una rappresentazione video e musicale ispirata a Leonardo;
  • il rapporto tra creatività e intelligenza artificiale;
  • il rapporto tra letteratura e scienza, con un dialogo sulla letteratura scientifica e la fantascienza;
  • una discussione sulla relazione tra scienza, design e architettura, che vede la partecipazione del prof Wei Shaonong, preside della East China Normal University School of Design.

Chiude il seminario il Prof. Wang Yifang, prestigioso fisico e direttore dell’Istituto di Fisica per le Alte Energie della Chinese Academy of Sciences e vincitore nel 2017 del “Breakthrough Prize”: Scientists Changing the World.

Si richiede un gentile RSVP.

0 comments on “Mars Day”

Mars Day

MARS DAY: AN OUTREACH EVENT AT GUANGZHOU UNIVERSITY. Il prossimo 18 aprile 2019, si terrà un pomeriggio di discussione “Mars Day” sulle possibilità di colonizzare il Pianeta Rosso, tema oggi largamente dibattuto in campo accademico e non solo.

L’evento è stato promosso dal socio e membro del CD Denis Bastieri, astrofisico di fama internazionale, affiliato alla Guangzhou University e all’Universita di Padova. Il programma con l’elenco completo degli speakers è scaricabile qui.

L’evento è patrocinato dall’Associazione degli Accademici Italiani in Cina e dal Consolato Generale d’Italia a Guangzhou.

0 comments on “Giornata della Ricerca 2019 e Premio Xu Guangqi”

Giornata della Ricerca 2019 e Premio Xu Guangqi

GIORNATA DELLA RICERCA ITALIANA NEL MONDO 2019 E PREMIO XU GUANGQI. Il prossimo 15 aprile si svolgerà a Pechino, presso la sede dell’Ambasciata, la seconda Giornata della Ricerca italiana nel mondo alla quale saranno invitati a partecipare anche tutti i ricercatori italiani presenti in Cina. La giornata sarà anche l’occasione per un confronto sulle attività di ricerca svolte nella Repubblica Popolare e per un’analisi delle opportunità di rafforzamento della nostra collaborazione bilaterale nel settore.  Ricordiamo inoltre che il 2019 è un anno particolarmente importante. Si celebra infatti il 500′ anniversario della morte di Leonardo da Vinci.

Durante la giornata, sarà consegnato il premio “Xú Guāngqǐ”, giunto alla seconda edizione. Il Premio per la ricerca è riservato a ricercatori italiani che si siano particolarmente distinti per l’attività di ricerca in Cina.

Il bando è scaricabile qui o disponibile sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Pechino.

0 comments on “Euraxess Science Slam”

Euraxess Science Slam

EURAXESS SCIENCE SLAM. Registrazioni ancora aperte per chi vuole assistere all’evento Euraxess “Science Slam China 2018” che si terra’ a Pechino (Zhongguangcun) il prossimo 13 dicembre, dalle 19:30 alle 22:30. Un’occasione informale per conoscere i ricercatori europei in Cina. L’evento e’ gratuito e piu’ informazioni sono disponibili al seguente link: https://euraxess.ec.europa.eu/worldwide/china/science-slam-china-2018-registration-audience-has-opened

0 comments on “Digital Day”

Digital Day

DIGITAL INNOVATION: THE ITALIAN EXPERIENCE. L’Associazione degli Accademici Italiani in Cina, insieme alla Camera di Commercio Italiana in Cina, ha il piacere di invitarvi all’evento Digital Innovation: The Italian Experience.  Vi aspettiamo sabato 13 ottobre, dalle 14:30 alle 19:30 presso il Sino-Italian Center for Environmental Sustainability, SICES della Tongji University.
Maggiori informazioni si trovano nel programma dell’evento.
Qui il link alla registrazione.

0 comments on “Colloquium Approfondimento”

Colloquium Approfondimento

APPROFONDIMENTO SUL COLLOQUIUM “SILK AND BELT ROADS”. Lo scorso 18 maggio, presso la Shanghai University, si è tenuto il Colloquium “Silk and Belt Roads” organizzato dal nostro socio Lorenzo Riccardi e co-sponsorizzato da AAIIC. All’evento hanno partecipato più di un centinaio di persone, provenienti dall’accademia, dalle istituzioni e dal mondo imprenditoriale. Qui di seguito riportiamo un breve riassunto degli interventi dei partecipanti.

He Shuquan – SSWE Secretary General and Shanghai University
SSWE Secretary General and Shanghai University
After giving a presentation of Shanghai University, Professor He presented an introduction and a framework about Xi Jinping’s Belt and Road Initiative, giving his insights about cooperation opportunities and future trends of the BRI.

Alberto Manai – Director of Italian Cultural Institute in Shanghai
Introduction of Italian Consulate in Shanghai
Mr Manai welcomed the guests to the Colloquium and gave a presentation on the Italian Consulate in Shanghai and their links with the Belt and Road Initiative.

Ivan Cardillo – AAIIC Chairman
Introduction of the Scholars Association
Mr Cardillo introduced the Association of Italian Scholars in China. Founded in 2015 has a presence in more than 10 cities across China, the AAIIC aims to gather and spread scientific and academic information between Italian and Chinese universities.

Ulugbekov Azizbek – Consul of Uzbekistan in Shanghai
Economic opportunities in Central Asia
Mr Azizbek gave the assembly a thorough presentation about history, economics and culture of Uzbekistan. His speech was illustrated by videos about the country.

Davide Cucino – Chairman of China-Italy Chamber of Commerce
Maritime Silk Road
Mr Cucino introduced specific features of the Maritime Silk Road by linking historic and economic data as well as analysing the last project to date: the Polar Silk Road.

Carlo D’Andrea – Chairman of the European Chamber in Shanghai
Introduction on trade China-Europe
Mr D’Andrea intorduced Europe-China historical relations to present economic, trade and political issues along the Belt and Road Initiative.

Lorenzo Riccardi – Shanghai University, RsA Asia
Managing Partner of RsA Asia in Shanghai
Mr Riccardi introduced elements of International Taxation within the framework of the BRI. He gave examples of he impact of tax planning across Asia, Europe and Africa in order to optimize investment opportunities along the Belt Road Initiative.

Michele Geraci – China Economist and Professor of Finance, NYU
M&A China-Italy
Through a video presentation, Professor Geraci developed the “Geraci Plan”, giving insights on how the European Government should interfere in regards to Chinese M&A investments in Italy.

Roberto Donà – Xi’an Jiaotong Liverpool University
Professor at XJTLU
Through an assessment of the Globe connectivity, Professor Donà highlighted main characteristics of the BRI and developed opportunities in various sectors of the industry.

Maximilian Rech – Director ESSCA School of Management, Shanghai
Power & Coopetition along the BRI
Professor Rech displayed a research study on investments along the BRI, linking the expertise of various actors and demonstrating his method by a case study on railway construction in Malaysia.

Stefano Beltrame – General Consul of Italy in Shanghai
Conclusion and relationship Italy-China along the BRI
Mr Beltrame ended the seminar by sharing his views on the Belt Road Initiative. Mr Beltrame shared comments based on his expertise on history, diplomacy and geopolitics to share ideas on BRI meaning.

 

0 comments on “Il progetto Diritto Cinese premiato dalla TV di Wuhan”

Il progetto Diritto Cinese premiato dalla TV di Wuhan

PREMIATO IL PROGETTO DIRITTOCINESE.COM DALLA TV DI WUHAN. Lo scorso 5 Maggio, la televisione di Wuhan ha premiato come migliore notizia della provincia dello Hubei il servizio dedicato al blog del Presidente AAIIC Ivan Cardillo, Diritto Cinese. Il progetto, si propone di diffondere la conoscenza del diritto cinese e, più in generale, della cultura giuridica cinese tradizionale e moderna.

Il 4 maggio ivan Cardillo è stato anche assegnatario del premio migliore giovane docente dell’Università Zhongnan University of Economics and Law in occasione della giornata in cui la Cina festggia i giovani talenti in ricordo del Movimento del 4 maggio 1919.